Milano si racconta, alla vigilia dell'Esposizione Internazionale

Geomercato: km0 e qualche euro in più in tasca

Scritto da Carlo Cazzaniga • Lunedì, 16 maggio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Shopping

Dove non arrivano i produttori agricoli, arriva la rete: la spesa online su Geomercato è un modo sicuramente pratico e veloce per fare la spesa che consente di portare sulla propria tavola prodotti a km0 saporitissimi e appena raccolti negli orti del tuo territorio.

Geomercato è la prima piattaforma internet per la vendita diretta e per la distribuzione di prodotti agricoli a chilometro zero.

Mette in contatto produttori e consumatori tramite Internet e organizza la consegna della spesa a domicilio.

I produttori agricoli del tuo territorio possono offrirti direttamente i loro prodotti di stagione, garantendone in prima persona qualità e freschezza ed esponendo i loro prezzi senza intermediari.

Il costo vantaggioso delle derrate, la garanzia del km0 e la continuità delle attività agricole del territorio, costituiscono i tre fattori primari di questa iniziativa.

Translate to en


>>Continua a leggere "Geomercato: km0 e qualche euro in più in tasca"

Tags:
7955 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Wow: uno spazio dedicato all'arte del fumetto

Scritto da Carlo Cazzaniga • Lunedì, 14 marzo 2011 • Commenti 0 • Categoria: Musei

Aprirà il primo aprile ma non è uno scherzo. Si chiamerà WOW la casa-museo del Fumetto di Milano, un nuovo spazio dedicato alla “nona arte” che sorgerà in viale Campania 12, in un ex deposito delle tramvie milanesi, già fabbrica Motta.

Promosso dal Comune e affidato in concessione alla Fondazione Franco Fossati, il museo si propone come una “casa” aperta a tutta la città, una sede museale atipica che ospiterà a rotazione mostre ed eventi dedicati alle diverse declinazioni del Fumetto, del Cinema d’Animazione, dell’Illustrazione e della Letteratura di genere.

Sarà una casa di oltre 1000 metri quadrati dove ospitare immagini e parole per accogliere la fantasia al potere.
Un luogo il cui compito sarà quello di interagire con le scuole e il parco circostante.


Translate to en


>>Continua a leggere "Wow: uno spazio dedicato all'arte del fumetto"

2619 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Orologeria Sangalli: meta di cultori di orologi a cucù

Scritto da Carlo Cazzaniga • Sabato, 5 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Shopping

L’Orologeria Gioielleria Sangalli affonda le sue radici nel 1900, anno della sua fondazione ad opera di Egidio Casini.
Dopo 25 anni trascorsi in via Verri, l’attività si trasferisce nella sede definitiva di via Bergamini 7, a pochi passi dal Duomo e dall’Università degli Studi di Milano, divenendo spettatrice delle correnti culturali e artistiche che hanno infiammato la storia di Milano lungo tutto il XX secolo.

Come gli avvenimenti storico-culturali, anche i clienti dell’Orologeria sono stati e sono tuttora ‘veri protagonisti del loro tempo’.
Se infatti i Cardinali e gli arcivescovi milanesi si sono sempre rivolti al negozio per la manutenzione degli orologi dell’appartamento Arcivescovile, il Capitolo metropolitano si rivolge all’Orologeria per la manutenzione degli orologi del Duomo.

In più, affezionatissimo era uno dei principali restauratori del Canto ambrosiano, monsignor Ernesto Teodoro Moneta Caglio, talmente ‘pignolo’ che si presentava in negozio con tanto di diario giornaliero degli scarti del suo orologio Zenith, al fine di ottenere una regolazione di precisione assoluta.

Nel modo della musica, cliente d’élite era il maestro Arturo Toscanini che, anche durante i suoi soggiorni in America, spediva in Via Bergamini 7 le amate pendole bisognose di riparazioni, e queste giungevano a Milano via nave, scrupolosamente imballate in carta di giornale legata assieme con lo spago.


Translate to en


>>Continua a leggere "Orologeria Sangalli: meta di cultori di orologi a cucù"

Tags:
17403 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L'artigiano in fiera 2010: 14°edizione

Scritto da Carlo Cazzaniga • Venerdì, 3 dicembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Shopping

Solo in Lombardia esistono oltre 265.000 imprese artigianali, in Italia oltre 1.450.000 per quasi 5 milioni di occupati.

Un comparto che non ha cassa integrazione, che non è mai entrato in crisi ma al contrario da sempre ha continuato a lavorare, a produrre, a occupare e a generare un mercato interno e, per i più forti e più coraggiosi, anche un mercato esterno.

Con l'evento de "L'artigiano in fiera", che Gestione Fiere si prese in carico di realizzare, Fiera Milano re-introduceva inoltre un elemento importante della propria storia che si era perso negli ultimi anni: la Fiera Campionaria di Milano.

La creatività e i prodotti di oltre 3.000 artigiani provenienti da 106 paesi del mondo in Fieramilano.
8 padiglioni del nuovo polo fieristico a Rho dedicati al comparto artigianale per offrire idee regalo originali, colori, tradizioni, storie e incontri con artigiani di tutto il mondo.

Translate to en


>>Continua a leggere "L'artigiano in fiera 2010: 14°edizione"

Tags:
2368 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Natale 2010: le luminarie di Natale "senza polemiche"

Scritto da Carlo Cazzaniga • Mercoledì, 1 dicembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: La Città


Dal 2 dicembre, giovedì di apertura prolungata dei negozi fino alle 21, le giornate regaleranno al distretto della moda «un fascino elegante, tradizionale e discreto, caldo come l'atmosfera del Natale.
L'installazione Aurum in Via Montenapoleone, firmata dai designer Matteo Thun e Antonio Rodriguez, è parte del (tribolato) Festival Led.

Questo angolo di città protetto, come potrebbe vivere tra le polemiche e le tensioni?
Tutto verte sul lusso, sull'effimero, e non tiene certo conto del clima di austerità diffuso su tutto il paese.
Non si può certo indicarlo come esempio di sfregio e di ostentazione, se consideriamo che ogni città cosmopolita, riserva al suo interno un quartiere che parla "griffato".

Translate to en


>>Continua a leggere "Natale 2010: le luminarie di Natale "senza polemiche""

8099 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

D.O.C. Christmas Shopping

Scritto da Carlo Cazzaniga • Mercoledì, 24 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Shopping

In una città dove si producono soprattutto idee, nel quartiere di Dergano-Bovisa è presente e attivo un discreto numero di botteghe artigiane dove il ‘fare’ segue il ‘pensare’ e si realizzano a mano opere di ceramica, di restauro, di falegnameria, di pittura, di lavorazione del metallo come di fotografia, grafica e molto altro.

Cambiare i percorsi abituali, diventa anche un buon pretesto per conoscere quartieri al di fuori del solito itinerario di negozi.

Una schiera di creativi che trovano in questa periferia storica milanese il luogo ideale per i loro laboratori, showroom e officine creative, si presentano sotto il nome di D.O.C. Dergano Officina Creativa, e per il prossimo fine settimana, cercheranno ti attirare l'attenzione proprio in questi quartieri per fornire idee in anticipo sul Natale.

Translate to en


>>Continua a leggere "D.O.C. Christmas Shopping"

Tags:
2848 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Sono russi i migliori acquirenti dei nostri negozi

Scritto da Carlo Cazzaniga • Martedì, 16 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Ricerche e Indagini

I clienti arrivano da lontano, sono oligarchi del petrolio e padroni del gas, alloggiano in hotel a cinque stelle, hanno un trattamento speciale, ricevono gli inviti più esclusivi dalle mani del concierge, vogliono il lusso e spendono in via Montenapoleone.

L'avanzata dei russi è una moda di ritorno: sono in aumento, dopo una fase di flessione.

Hanno trainato la crescita degli affari nei primi nove mesi del 2010.

La spia che viene dal freddo è un segnale di ripresa.
Più 25 per cento nelle vendite.

I russi, nel bilancio, pesano: sono il 32 per cento dei turisti extraeuropei nelle boutique di Montenapoleone; un cliente su sei, dicono i numeri, fa shopping sulla direttrice internazionale Milano-Mosca.

Più di loro solo gl'italiani, oggi.
E domani i cinesi: nel giro di tre anni, per investimenti, supereranno i russi.

Translate to en


>>Continua a leggere "Sono russi i migliori acquirenti dei nostri negozi"

2690 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le nuove librerie Coop

Scritto da Carlo Cazzaniga • Martedì, 12 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Shopping


Inaugurata lunedì a Milano, in via Festa del Perdono, davanti all'Università Statale, la nuova «Libreria.coop» della catena «Librerie.coop» ideata da Romano Montroni.
A Milano è la prima apertura.
In precedenza ne erano state inaugurate due a Carugate e Bonola.

Montroni, che ha cominciato la sua carriera come commesso da Feltrinelli a Milano, a 27 anni ha diretto la sua prima libreria, poi ha guidato le librerie Feltrinelli per quasi trent’anni.

Translate to en


>>Continua a leggere "Le nuove librerie Coop"

7281 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!