Milano si racconta, alla vigilia dell'Esposizione Internazionale

Conoscere Milano: tre itinerari sulle aree di trasformazione

Scritto da Carlo Cazzaniga • Domenica, 17 luglio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Itinerari

"Conoscere Milano" è un'iniziativa che propone itinerari per scoprire la Milano che sta cambiando: i nuovi insediamenti, le nuove università, le trasformazioni attuate o in corso di attuazione nelle zone ex industriali, i nuovi parchi attorno alla città.

AIM e URBAN CENTER propongono tre itinerari alla scoperta di nuove importanti aree di trasformazione urbana e nuovi edifici.

Al link allegato, la possibilità di scricare il libretto degli itinerari e la relativa locandina.

Translate to en


>>Continua a leggere "Conoscere Milano: tre itinerari sulle aree di trasformazione"

Tags:
9258 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Navigare sul mincio ad energia solare

Scritto da Carlo Cazzaniga • Lunedì, 11 luglio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Itinerari

Quando un territorio non ha da offrire onde marine e declivi montani, è giusto che sappia valorizzare quanto di meglio la sua natura possa offrire.
Così, dopo quello del Ticino e lungo i Navigli, nasce un percorso fluviale da effettuare anche lungo il corso del Mincio, il tutto in assoluto silenzio come si addice all'eqivalente atmosfera dalla piatta pianura padana.

Un percorso per ammirare le creature che popolano il fiume senza alterarne l’habitat: è la missione di Enigma, il primo battello in Europa destinato alla navigazione agrituristica che si muove esclusivamente grazie all’energia solare.


 

Translate to en


>>Continua a leggere "Navigare sul mincio ad energia solare"

Tags:
14585 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Itinerari ciclabili: scampagnate fino a 50km senza pericoli

Scritto da Carlo Cazzaniga • Mercoledì, 1 giugno 2011 • Commenti 0 • Categoria: Itinerari

Bella stagione e due ruote.
Disimpegnarsi pedalando alla ricerca di aria aperta, movimento, e di una gita fuori porta.

Gli itinerari comprendono tragitti per tutti i muscoli: da brevi tratti da 5km a percorsi più impegnativi da 50km, il tutto in assenza di percorrenza automobilistica e solo nel silenzio del ronzio delle catene.

Il sito a cui vi rimandiamo vi riporta le piste, il fondo, i dislivelli e le distanze, a voi sapervi orientare.
Corredato di immagini potrete capire se vi sono delle aree di sosta e che genere di paesaggio troverete.

Visto il crescente apprezzamento di questa pratica, non è da escludere nelle giornate festive anche un pò di traffico.

Organizzando le vostre soste e le pause pranzo da fare lungo il percorso, le quantità di proposte per la provincia di Milano vi terranno impegnati in percorsi sempre diversi per tutta l'estate.

Translate to en


>>Continua a leggere "Itinerari ciclabili: scampagnate fino a 50km senza pericoli"

2147 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Arcumeggia: il paese dei dipinti

Scritto da Carlo Cazzaniga • Martedì, 31 maggio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Itinerari

Arcumeggia è un piccolo paesino di montagna situato tra la Valcuvia e la Valtravaglia ed è conosciuto come il "Paese dei Pittori" in quanto sono presenti, lungo le pareti esterne delle case, numerosi affreschi.

Alcuni degli autori che hanno realizzato tali opere, sono tra l'altro stati molto conosciuti e pertanto hanno reso ancor più famoso questo piccolo paese.

La decisione di rendere il borgo di Arcumeggia così particolare venne prese nel lontano 1956, quando si pensò di far realizzare, da parte di pittori contemporanei, affreschi lungo i muri della maggior parte delle case presenti.

L'intero paese rispose con enorme consenso all'iniziativa, e così la passione per gli affreschi fu tale da far diventare Arcumeggia un museo a cielo aperto e molto famoso nelle zona di Varese.

Tutti gli affreschi furono realizzati tra la fine del 1950 e l'inizio del 1970, ma la tecnica, diversa a seconda del pittore che realizzava l'opera, rendeva la mostra molto variegata.


Translate to en


>>Continua a leggere "Arcumeggia: il paese dei dipinti"

Tags:
11506 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Palio di Legnano

Scritto da Carlo Cazzaniga • Lunedì, 23 maggio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Itinerari

Il Palio di Legnano è una manifestazione che si svolge ogni anno nell'ultima domenica di maggio, nella cittadina lombarda, per commemorare la vittoriosa Battaglia di Legnano, combattuta il 29 maggio 1176.

Il Palio è la manifestazione più importante della Sagra del Carroccio.
A tutt'oggi l'organizzazione della Sagra è gestita dall'amministrazione comunale unitamente al Collegio dei Capitani delle Contrade e alla Famiglia Legnanese, riuniti in un comitato presieduto dal "supremo magistrato" che è poi il sindaco della città.

Prima del Palio si tiene per le strade una sfilata storica con circa 1.000 figuranti in costumi medievali, i cui abiti, scudi, ecc. rispecchiano scrupolosamente quelli del XII secolo.
Il momento culminante del palio, è la corsa ippica a "pelo", che si manifesta la domenica e alla quale partecipano le 8 contrade in cui è stato simbolicamente diviso il territorio della città: Flora, San Bernardino, San Martino, San Domenico, San Magno, Sant'Ambrogio, Legnarello, Sant'Erasmo.

Nei primi anni in cui fu disputato il Palio esistevano anche le contrade della Ponzella e dell'Olmina, poi inglobate rispettivamente in quelle di San Bernardino e Legnarello.

Si corre su manto sabbioso ed è composto da due batterie eliminatorie di 4 giri dell'anello, a cui partecipano 4 contrade ciascuna, e da una finale di 5 giri tra le prime 2 classificate delle batterie precedenti.
La composizione delle batterie nonché l'ordine di disposizione dei cavalli al canapo (dal più vicino allo steccato al più esterno) sono definiti con sorteggio che avviene prima della gara.


 

Translate to en


>>Continua a leggere "Palio di Legnano"

18570 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Alla scoperta dei navigli di Leonardo

Scritto da Carlo Cazzaniga • Lunedì, 23 maggio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Itinerari

Imbattervi sulle ciclabili potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa, ma se siete pigri e le vostre allergie in questo periodo si fanno sentire potrete vivere le stesse sensazioni a bordo di un battello. Stiamo parlando degli itinerari sui navigli.

Quattro gli itinerari:
L'itinerario uno prevede un tragitto da Bernate Ticino a Robecco con divagazioni di carattere culinario.
Il secondo vi porterà in prossimità di ville ed abazie.
Il terzo divagherà attraverso delle canoniche, il quarto vi aggiungerà i castelli.

Con percorsi misti tra pulman e traghetto, potrete scegliere quale più vi aggrada, oppure aderire al "pacchetto" completo di tutti e quattro.

La gita inoltre, potrebbe portarvi ad esplorare un itinerario molto apprezzato per chi lo affronta a piedi o in bicicletta per poterlo percorrere con maggiore confidenza in seguito.

Translate to en


>>Continua a leggere "Alla scoperta dei navigli di Leonardo"

Tags:
16337 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le strade dei vini: i sapori del Garda

Scritto da Carlo Cazzaniga • Lunedì, 2 maggio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Itinerari

La Strada dei Vini e dei Sapori del Garda si snoda nell'entroterra bresciano del Benaco, sulle colline moreniche che sono il primo accenno d'increspatura del terreno a fronte della vasta pianura che da lì in avanti si apre.

Oltre ai sapori ed ai vini, in questo specifico contesto il paesaggio occupa un posto davvero rilevante: le sponde del Garda ed i territori circostanti sono mete turistiche che attirano molti visitatori italiani ed un gran numero di stranieri.

Il turismo enogastronomico, infatti, si concilia qui con un patrimonio naturale e artistico supportato e valorizzato dalla cornice del lago.

Translate to en


>>Continua a leggere "Le strade dei vini: i sapori del Garda"

2748 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Passeggiate d'autore: itinerari urbani letterari

Scritto da Carlo Cazzaniga • Venerdì, 4 marzo 2011 • Commenti 0 • Categoria: Itinerari

Una Milano scritta ma anche narrata oralmente.
Si tratta della proposta di un modo diverso di esplorare e conoscere uno spazio urbano, attraverso gli occhi e le parole di scrittori, critici letterari, gente di lettere e di parola, che l’hanno percorsa, vissuta, raccontata.

Il progetto si propone di valorizzare alcuni luoghi milanesi, sia in centro sia in periferia, coniugandoli con la creatività letteraria, e animandoli attraverso la narrazione e l’immaginazione.

La letteratura diviene così strumento attraverso e grazie al quale leggere e interpretare lo spazio cittadino e le relazioni intercorrenti con i suoi abitanti, un modo di conferire senso allo spazio, interpretando tradizioni e mutamenti.

Nasce inoltre dalla necessità percepita di far conoscere Milano ai cittadini e ai visitatori nelle sue pieghe, e nel valorizzarne il suo patrimonio e la sua identità vivente, in aspetti inediti e meno conosciuti, non solo in ciò che vi è di più, stabile, permanente e noto, ma anche valorizzandone le molteplici identità dei quartieri, la produzione culturale e letteraria, urbanistica e architettonica.


Translate to en


>>Continua a leggere "Passeggiate d'autore: itinerari urbani letterari"

Tags:
13054 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!