Milano si racconta, alla vigilia dell'Esposizione Internazionale

Il Salumaio di Montenapoleone

Scritto da Carlo Cazzaniga • Domenica, 31 luglio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Ristoranti

Porta ancora il nome della via più blasonate del quadrilatero, ma ha appena trasferito la sua sede.
Unico nel suo genere ha aperto le sale nel prestigioso cortile di Palazzo Bagatti Valsecchi.

L'ingresso da via Santo Spirito 10 stupisce piacevolmente al primo impatto: ad accogliervi, un cortile completamente imbandito con una cornice di alto livello.

Una sala al coperto suggerisce calde atmosfere, soprattutto nella saletta dell'antica selleria, intima e riservata.
La seconda sorpresa risiede in più fattori.
Semplicità nell'accoglienza, un menù tradizionale ma di alta qualità, una sublime cantina.

Impossibile sfigurare con un vostro ospite.
Non è cosa di tutti i giorni poter stupire con un invito in un ambiente di buon gusto, senza per questo finire sul lastrico.


Translate to en


>>Continua a leggere "Il Salumaio di Montenapoleone"

48003 hits
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Bagutta

Scritto da Carlo Cazzaniga • Venerdì, 11 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Ristoranti

Ha quasi ottantacinque anni, ma non li dimostra e forse anche per questa ragione è sempre Bagutta, vale a dire la trattoria più trattoria e il ristorante più ristorante di Milano.

Nel primo Novecento, il ristorante Bagutta divenne luogo privilegiato per artisti e letterati che si trovavano nella saletta dedicata.

Ognuno di loro ha donato con semplicità e calore la propria arte attraverso le "Liste": piccole e grandi opere create spontaneamente sulle carte dei menu del giorno e conservate oggi nel locale in cui nacque l'omonimo premio letterario.

Un patrimonio che da oggi sarà valorizzato dalla neonata associazione Cenacolo di Bagutta.




Translate to en


>>Continua a leggere "Bagutta"

12125 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Armani/ Nobu

Scritto da Carlo Cazzaniga • Giovedì, 7 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Ristoranti
Cucinare è soddisfare e deliziare i clienti, comunicare attraverso ogni singola vivanda, sentimenti, personalità ed anche cultura.
Creare di ogni piatto un evento speciale, per offrire piccole sorprese che portino a scoprire ogni volta un gusto nuovo. (Nubuyuchi Matsushisa).
Sono parole di Nubuyuchi Matsushisa, considerato il maggior chef giapponese degli ultimi dieci anni, grazie alla sua cucina davvero unica.

Giapponese con influssi sudamericani e peruviani, questa cucina si basa su ingredienti rari e pregiati, e su di una sorprendente miscela di sapori assolutamente unici.
Questa cucina definita "new style" è diventata così il simbolo e la base di successo di Nobu nel mondo.

Il Ristorante Armani/Nobu, locale ospitato nell'elegante Spazio Armani al secondo piano del palazzo omonimo, è un ambiente elegante e molto curato, con arredamento di design essenziale e minimalista.

Complessivamente offre la disponibilità di 130 coperti.

Translate to en


>>Continua a leggere "Armani/ Nobu"

5348 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Caffé Trussardi alla Scala

Scritto da Carlo Cazzaniga • Lunedì, 28 dicembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Ristoranti
Un buon drink, perchè no anche un buon bicchiere di champagne nell'attesa di uno spettacolo al Teatro della Scala.
Atmosfera internazionale ed eterogenea: potreste ritrovarvi circondati da signore in pelliccia, aspiranti modelle ma anche giovani yuppies degli uffici nei dintorni.

Una veranda scenografica, si affaccia sul piccolo piazzale antistante l'accademia filodrammatici, silenziosa ma non molto intima se voleste rendere discreta la vostra presenza.

Un contesto molto romantico se doveste avere intenzione di stupire, ma attenzione ai turisti: potreste essere a vostra insaputa soggetto delle loro foto-ricordo.

Il Ristorante Trussardi è stato uno degli elementi cardine dell’apertura del 'Palazzo Marino Alla Scala' nel 1996.
Trussardi infatti - primo marchio nel mondo della moda - aveva scelto di rendere il suo palazzo in centro a Milano un luogo accessibile al pubblico, con l’idea di rappresentare tutte le sfaccettature della cultura, compresa naturalmente la gastronomia.

Il Palazzo è un luogo molto prestigioso perché sede storica di un albergo, l’Hotel Marino Alla Scala, che fino agli anni ’70 era un punto di riferimento in città.
Con la ristrutturazione e l’inaugurazione del palazzo, Trussardi apriva per la prima volta le sue porte a un pubblico nuovo con una boutique, un ristorante, uno spazio per l’arte.
Sono passati più di dieci anni da quel momento così importante ma lo spirito è rimasto lo stesso: eccellenza assoluta accessibile a tutti.
Accoglienza e servizio degni dell'immagine che il marchio vuole dare di se, a volte quasi eccessivo.
Se però, uno dei requisiti che cercate è quello di essere sempre attentamente serviti, vi troverete a vostro completo agio.

Translate to en


>>Continua a leggere "Caffé Trussardi alla Scala"

6585 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Tweet This!
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!